Example404

Example404

LEZIONI SPINNING DA SCARICA

Posted on Author Shagor Posted in Antivirus


    Pratica da casa con i nostri video esplicativi scegli il livello e l'intensità che puoi In questa applicazione troverai la guida più completa con le migliori lezioni, Scarica sessioni di spinning gratuite, inizia i tuoi allenamenti e tonifica tutto il tuo​. Allenamento completo di spinning - indoor cycling da fare a casa su rulli, cyclette e spinbike per migliorare la forma e la performance sportiva. La lezione più importante da imparare sul determina la forza necessaria da scaricare sui. Tutti i files da scaricare sul vostro pc, consigliati da SpinInside e dai nostri lettori. HEART RATE ZONES Scarica il foglio di calcolo per stampare ai tuoi allievi le.

    Nome: lezioni spinning da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 28.16 MB

    Il suo obiettivo è quello di migliorare tutti i parametri utili al raggiungimento di una miglior forma fisica, oltre che bruciare calorie. Calorie bruciate con lo spinning: le sedute Le sedute di allenamento hanno una durata di circa 45 minuti e producono un enorme dispendio energetico. Un incremento di calorie bruciate con lo spinning estremamente elevato che difficilmente otteniamo con altre discipline! Quanto dobbiamo allenarci per ottenere i giusti risultati?

    Almeno due volte a settimana! In questa disciplina la costanza premia e come detto, con due lezioni alla settimana, potrete ottenere i primi risultati già dopo il primo mese! Spinning e calorie bruciate: palestra, bici fisse e tanta energia!

    Le attività

    Quando il respiro tornerà regolare, potrai sempre riprendere a pedalare. Smetti subito di allenarti se senti vertigini o giramenti di testa, se avverti nausea o sudori freddi. Se queste sensazioni restano per più di un paio di minuti, cerca cure mediche.

    Fai spinning tre volte a settimana per migliorare rapidamente e gradualmente la tua forma fisica. Naturalmente, la costanza è l'aspetto più importante. Se non puoi seguire più di una lezione a settimana, non è un problema; assicurati solo di non saltarla mai!

    Una volta che hai assistito a un paio di sessioni, probabilmente sarai in grado di svolgere l'allenamento anche da solo. Se desideri creare un programma personalizzato, pianifica una sessione settimanale piuttosto semplice, una impegnativa e una che ti metta davvero alla prova.

    Per una sessione "facile", ti basta mantenere un passo costante e concentrarti sulla resistenza. Pedala per minuti, mantenendo le pedalate al minuto tra 85 e Aggiungi resistenza gradualmente in modo da mantenere la respirazione profonda e costante per tutta la sessione.

    In sostanza ti trovi ad improvvisare anche sulla base delle sensazioni. Per esempio prendiamo un pezzo come One degli U2. Lo puoi fare a tempo doppio, il che vuole dire una cadenza molto elevata,e quindi un lavoro equivalente ad un lavoro sul ritmo, oppure al tempo singolo da seduto o anche fuori sella.

    Se metti la giusta resistenza ossia la massima che riesci a tenere per poter andare a tempo hai tre lavori diversi, ma tutti molto efficaci.

    Dipende anche dai tuoi obiettivi cosa privilegiare. Peraltro puoi tenere cadenze basse che se tenessi in bici in salita, rischieresti di cadere Questi guai si possano facilmente evitare se il volano lavora contro resistenza, col risultato di avere una migliore postura e un maggior controllo.

    La forza di trazione prossimale della rotula verso il femore sarà di conseguenza anche più controllata.

    Prolungati periodi di attività con lo spinning, con esecuzioni a velocità eccessiva, possono arrecare seri danni alle ginocchia. Sotto accusa sono le Accelerazioni realizzate senza una adeguata resistenza , il Running, le numerosissime quantità di Jump proposte molto spesso senza sapere se chi si ha di fronte è in grado di sostenerle. Spinning, rpm e danni muscolari Lo spinning bike è sconsigliata a tutte quelle persone che accusano problemi alle articolazioni, ai legamenti e alle cartilagini.


    Nuovi articoli: