Example404

Example404

MALEDIZIONE FORZIERE FANTASMA SCARICA


    Contents
  1. Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma (2006) .mkv, BRRip – ITA AC3
  2. La Maledizione del forziere fantasma: le location del film della saga Pirati dei Caraibi
  3. Dai Pirati dei Caraibi a The Beach: le spiagge più belle del cinema
  4. Scegli la categoria

Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma (Pirates of the Caribbean: Dead Man's Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile. L'affascinante ma poco affidabile Capitano Jack Sparrow (Johnny Depp) è tornato per affrontare un nuovo e straordinario viaggio, pieno di umorismo piratesco. Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma è un film di Gore Verbinski del con Johnny Depp nel ruolo di Jack Sparrow, Orlando Bloom nel. mondo, se non riuscirà a scrollarsi di dosso questo pericoloso avversario. Guarda Pirati dei Caraibi: la maledizione del forziere fantasma in streaming su CHILI.

Nome: maledizione forziere fantasma
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 59.74 Megabytes

La prigione turca Nel frattempo la Perla Nera si trova nelle vicinanze di una prigione turca dalla quale Jack Sparrow Johnny Depp fugge con il disegno di una chiave. Poco dopo essere tornato sulla Perla Nera, Jack ordina alla ciurma di mettersi in viaggio e gli indica una direzione da seguire. Nel frattempo, a Port Royal, Will Turner fa un accordo con Beckett: quest'ultimo concederà a Will e ad Elizabeth la salvezza qualora Turner gli avrebbe portato la bussola di Jack Sparrow , barattandola con delle lettere di marca , documento che, una volta firmato, avrebbe garantito la libertà a Jack Sparrow assumendolo come corsaro al servizio dell'Inghilterra e della Compagnia delle Indie.

Tempo scaduto, Jack Sputafuoco Bill Turner imprime a Jack Sparrow la macchia nera. Sputafuoco ora è al servizio di Davy Jones a bordo dell' Olandese Volante ed è stato mandato da Jones per avvertire Jack che è arrivata l'ora di consegnarsi a Jones, essendo scaduti i 13 anni. Sputafuoco avvisa Jack che se non pagherà il suo debito Jones gli manderà contro il Kraken , una bestia al servizio di Jones.

Qui si innesca un conflitto tra Jack, Will e Norrington in quanto ognuno vuole il forziere per sè: Jack intende usarlo per costringere Jones a richiamare il Kraken e a lasciare stare lui e la sua ciurma; Will vuole pugnalare il cuore di Jones per liberare suo padre; Norrington intende consegnare il forziere a Lord Beckett per riottenere il suo grado nella marina britannica.

Jack, a questo punto, rivela il suo inganno a Davy Jones, tentando di costringerlo a lasciare stare sia lui che la sua ciurma e minacciandolo di pugnalare il suo cuore; furioso, Jones evoca il Kraken e lo scatena contro la Perla Nera.

Jack, resosi conto che il cuore non c'è più, tenta inizialmente di fuggire ma, non riuscendo ad abbandonare i suoi amici, torna indietro e ferisce il Kraken facendo saltare un mucchio di esplosivi. Jack ordina ai suoi uomini di abbandonare la nave ma Elizabeth, resasi conto che il Kraken vuole solo Jack, lo tradisce, lo distrae baciandolo e infine lo incatena crudelmente ad un albero della nave, diventando definitivamente una piratessa agli occhi di Jack.

Il Kraken trascina quest'ultimo e la Perla Nera nello scrigno di Davy Jones, in quanto Sparrow non ha saldato il suo debito. Successivamente, Jones scopre che il suo cuore è stato trafugato.

Norrington raggiunge Lord Beckett e gli offre il cuore di Jones. Le centinaia di schiavi che Sparrow ha salvato anni prima si presentano commemorando il defunto capitano, mentre il resto del gruppo elabora il lutto, specialmente Gibbs, che commemora tristemente il suo migliore amico apparentemente perso per sempre. Produzione[ modifica modifica wikitesto ] Le gabbie di ossa La pre-produzione del film si è avviata il 22 ottobre mentre le riprese hanno avuto inizio il 28 febbraio , ancora una volta a Jalisco Messico e a Barrouallie Saint Vincent , oltre che nella Dominica e alle Bahamas [1] , sul set sono stati impiegati più di walkie talkie.

Come accadde per la trilogia de Il Signore degli Anelli , anche le scene dei due seguiti di Pirati dei Caraibi sono state girate quasi simultaneamente , prediligendo ovviamente quelle de La maledizione del forziere fantasma, i metri di pellicola girata hanno superato i Quando i cannibali sono sul punto di bruciare Jack vivo, la sentinella arriva e avvisa i cannibali che i prigionieri stanno scappando.

I cannibali se ne vanno e Jack riesce a fuggire. I sopravvissuti della ciurma tornano poi sulla spiaggia dell'isola dove trovano Pintel e Ragetti. Will e gli altri si preparano a partire con la Perla Nera per fuggire dall'isola mentre Jack, inseguito dai cannibali, riesce a raggiungerli e a salire sulla nave prima che potessero catturarlo.

Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma (2006) .mkv, BRRip – ITA AC3

L'attenzione dei cannibali viene poi attirata dal cane della prigione e loro si mettono a inseguirlo. Una volta partiti dall'isola, Will chiede a Jack di consegnargli la sua bussola perché gli serve per salvare Elizabeth.

Jack Sparrow propone a Will un accordo: lui gli avrebbe consegnato la sua bussola se Will lo avrebbe aiutato a trovare la chiave nel disegno. Will accetta la proposta anche se ignaro di quale chiave si tratti.

Sparrow, per ottenere maggiori informazioni riguardo alla chiave e riguardo a cosa essa possa aprire, decide di fare vela verso Cuba per consultare una sua vecchia conoscenza Tia Dalma Jack Sparrow con la sua ciurma da Tia Dalma Più tardi, Jack e la ciurma giungono a Cuba dove Jack ha intenzione di incontrare una sua vecchia conoscenza: Tia Dalma Naomie Harris , una mistica sacerdotessa voodoo dotata di poteri magici.

È quasi sera quando la ciurma arriva alla baracca di Tia Dalma. Qui la sacerdotessa, dopo essere stata pagata, racconta a Sparrow e agli altri la storia di Davy Jones. Tia Dalma dice a Jack Sparrow che la bussola che ha barattato da lei non funzionava perché Jack non riusciva a capire quello che voleva veramente o che non era totalmente sicuro di reclamarlo come suo ed era per questo che non riusciva a far funzionare la sua bussola.

La Maledizione del forziere fantasma: le location del film della saga Pirati dei Caraibi

Tia Dalma dice a loro che la chiave del forziere fantasma la teneva Davy Jones e infine mostra poi loro la posizione dell'Olandese Volante, la nave di Davy Jones. Will decide di andare sulla nave distrutta e recuperare la chiave del forziere di Davy Jones. Jack dice a Will che se dovesse essere catturato dovrebbe solo dire che Jack Sparrow lo ha mandato a saldare il suo debito per salvarsi la vita. A bordo della nave distrutta Will incontra degli uomini e poi vede un uomo la cui faccia è stata risucchiata dal Kraken.

Allora l'Olandese Volante emerge dall'acqua e i membri della ciurma dell'Olandese Volante attaccano e catturano Will. Allora compare Davy Jones in persona che offre ai sopravvissuti di arruolarsi nel suo equipaggio come unica possibilità per salvarsi dalla morte. Il prete della nave distrutta intima i suoi compagni di non ascoltare Jones poiché in relazione con Satana.

Jones, allora ordina a Greenbeard di uccidere il prete e torna ad arruolare i sopravvissuti. Poi nota che tra essi c'è un tale, Will Turner, che non è né morto né moribondo, chiedendogli il motivo della sua presenza.

Will dice che Jack Sparrow lo manda a saldare il suo debito. Jones, sorpreso, dice di essere molto tentato di accettare l'offerta. Jones si teletrasporta sulla Perla Nera dove la sua ciurma prende in ostaggio la ciurma della Perla Nera.

Inizialmente, Sparrow tenta di convincere il demone a tenersi l'anima di Will come pagamento per la propria. Jones si rifiuta dicendo che le anime non sono tutte uguali.

I due fanno allora un accordo: Jack dovrà portare a Jones anime entro tre giorni. Jones dice che prenderà Will come anticipo e che Jack gli dovrà portare le rimanenti 99 anime.

Jones toglie la macchia nera dalla mano di Jack e se ne va con la sua ciurma. Jack decide di andare a Tortuga per trovare queste 99 anime. Tortuga Nel frattempo sull'Edinburgh Trader Elizabeth riesce a far credere all'equipaggio che lo spirito li vuole portare a Tortuga, dove Elizabeth spera di trovare Will.

James Norrington minaccia Jack Sparrow in una taverna di Tortuga In una taverna Gibbs inizia a reclutare le 99 anime che poi verranno consegnate a Davy Jones e riesce a reclutare quattro uomini. Poi gli si presenta un quinto uomo,che è l'ex-commodoro James Norrington ,che ha perso nave ed equipaggio in un tornado mentre inseguiva la Perla Nera.

Norrington punta la sua pistola a Jack e viene fermato dai nuovi uomini di Jack.

Allora inizia una rissa nella taverna alla quale si unisce anche Elizabeth. La rissa si conclude con Elizabeth che colpisce Norrington in testa con una bottiglia di vetro.

Norrington viene poi gettato nel fango ed Elizabeth gli chiede che cosa gli ha fatto questo mondo. Elizabeth, assieme a Norrington, raggiunge Jack che le dice che Will è stato reclutato nella ciurma di Davy Jones e che l'unico modo per salvarlo è trovare il forziere con il suo cuore.

Dai Pirati dei Caraibi a The Beach: le spiagge più belle del cinema

La Perla Nera salpa verso una meta ignota. Si è innamorato Gibbs: No, no, no, no.. Tia Dalma: Stessa storia, diverse versioni e sono vere tutte! Will: Insomma, esattamente cosa ha messo in quel forziere? Tia Dalma: Il suo cuore.. Pintel: Letteralmente o figurativamente?

Jack : Il mio enorme intuito sulla natura femminile mi informa che tu sei turbata. Elizabeth : Potevo essere sposata a quest'ora..

Scegli la categoria

Elizabeth [con una smorfia, capendo l'allusione si alza in piedi] : No grazie.. Jack: Perché no? Siamo talmente ugual tu ed io, io e tu Elizabeth: Oh Elizabeth: Sembri molto sicuro Jack: Una parola gioia..


Nuovi articoli: