Example404

Example404

PROGRAMMI DI FOTORITOCCO ITALIANO GRATIS SCARICARE


    Contents
  1. Le 9 migliori alternative a Photoshop per il fotoritocco e l’editing fotografico
  2. I migliori programmi per fotoritocco gratuiti | Classifica
  3. I migliori siti di fotoritocco online
  4. Programmi per ritoccare foto gratis in italiano

Molti software per il fotoritocco gratis sono a prova di principiante e utilizzandoli che è completamente in italiano ed è suddivisa in tre parti: sulla sinistra puoi. Per scaricare il programma, la prima cosa che devi fare è quella di recarti sul sito open source ed in lingua italiana interamente dedicato all'arte del fotoritocco. I migliori programmi di elaborazione di immagini gratuiti Un programma di fotoritocco dovrebbe offrire le seguenti funzioni anche quando è gratuito: . Disponibile per iOS e Android, ✘ Versione italiana non disponibile. Per modificare le proprie immagini non è necessario utilizzare programmi a però non è facile e per questo è necessario affidarsi a dei programmi di fotoritocco molto validi. da scaricare e molto intuitivi da utilizzare, e con un po' di esperienza possono Si tratta di uno dei programmi più usati in alternativa a Photoshop.

Nome: programmi di fotoritocco italiano gratis
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 13.84 Megabytes

Click for your Language. All rights reserved. Photo Editing Software. Windows 10 Photo Editing. Windows 7 Photo Editing. Windows 8 Photo Editing.

Krita è gratis, open source e multi-piattaforma: è disponibile non solo per Windows, ma anche per macOS e Linux e offre le medesime funzioni su tutte le sue piattaforme.

Come suggerisce anche il nome, Paint. Utilizzando Paint.

Le 9 migliori alternative a Photoshop per il fotoritocco e l’editing fotografico

Net, potrai migliorare le tue foto regolandone luminosità, colori, contrasto e altri parametri molto importanti; potrai lavorare sui livelli delle immagini; potrai creare fotomontaggi, applicare filtri e molto altro ancora. Insomma: le potenzialità di questo software, anche se non raggiungono quelle di GIMP, sono davvero sorprendenti.

Anche se non si tratta propriamente di un programmi per il fotoritocco gratis, ti consiglio vivamente di provare IrfanView. Ad operazione completata, usa il pulsante Browse per selezionare la cartella in cui salvare le immagini di output, pigia sul bottone Start batch e il gioco è fatto.

I migliori programmi per fotoritocco gratuiti | Classifica

Nota che il software è gratuito solo se utilizzato in ambiti non professionali. FastStone Photo Resizer è un altro software che permette di elaborare le foto in serie.

Per essere più precisi, si tratta di un programma destinato esclusivamente ai sistemi Windows e utilizzabile gratuitamente solo per fini non professionali che permette di ridimensionare, tagliare, applicare watermark, scritte e altri effetti di colore o ombreggiatura alle immagini in serie. Supporta tutti i principali formati di file grafici ed è estremamente semplice da usare.

Se vuoi maggiori dettagli sul funzionamento di FastStone Photo Resizer, leggi il mio tutorial su come firmare le foto digitali in cui ti ho spiegato come sfruttare la funzione di watermarking del programma.

Come accennato in apertura del post, esistono anche dei programmi per fotoritocco gratis che funzionano direttamente su Internet. Come dici? La cosa ti interessa ma temi di non essere in grado di saperli utilizzare?

Ma dai, adesso non fare il fifone!

I migliori siti di fotoritocco online

Mettiti dunque ben comodo dinanzi il tuo fido computer, leggi con attenzione le istruzioni che trovi qui sotto e vedrai che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto della cosa. Buona lettura e buon divertimento! Il primo software della categoria che voglio suggerirti di provare è GIMP. Che tu non ne abbia mai sentito parlare è praticamente impossibile considerando il fatto che si tratta di una delle migliori alternative a costo zero, di natura open source e per giunta in lingua italiana al rinomato Photoshop di casa Adobe.

Ad ogni modo, il programma offre una vasta gamma di funzioni utilissime per effettuare le più svariate operazioni di fotoritocco ed è in grado di restituire risultati professionali e degni di nota.

Include una sfilza di pennelli personalizzabili, consente di applicare filtri ed effetti di regolazione alle immagini, di inserire del testo sulle foto, di lavorare su più livelli e molto ancora. A scaricamento ultimato, avvia il file ottenuto e segui la procedura di setup che ti viene proposta. Per approfondimenti, ti consiglio di leggere il mio tutorial su come usare GIMP mediante cui ho provveduto a parlarti in maniera dettagliatissima di questo software e delle sue funzioni.

È compatibile con Windows, Mac e Linux, e per i sistemi operativi di casa Microsoft è disponibile anche in una versione che non necessita di installazione. Tra le altre funzioni ti segnalo la possibilità di scegliere rapidamente colori e pennelli da utilizzare in modo tale da poter sfruttare al volo quelli preferiti.

Insomma, perché non provarlo subito?

Cosa che potrebbe anche essermi utile, sopratutto per quei compiti ripetitivi che devo, purtroppo, svolgere. Un programma ottimo per migliorare colore, contrasto e per applicare effetti speciali. Ma non è proprio semplice utilizzarlo per il disegno. Perché permette di creare immagini in 3D per il Nintendo 3DS.

Questo non è un brutto programma per creare disegni, anzi. Semplice, intuitivo e altamente personalizzabile.

Programmi per ritoccare foto gratis in italiano

Anche se, onestamente, trovo difficile fare cose complesse con gli strumenti a mia disposizione. Le stesse funzioni con più opzioni le ritrovo in Gimp. E gli effetti speciali disponibili non sono nemmeno confrontabili con quelli di Picasa. Ecco, questo mi piace. Che permette di farlo molto più rapidamente rispetto agli altri, e sopratutto per più immagini assieme. Comodo, soprattutto se come me non riuscite ad ordinare le vostre fotografie regolarmente e vi ritrovate centinaia di file alla volta da sistemare.

PhotoScape mi piace non tanto per la sua utilità quanto per la sua originalità. Gli effetti speciali sono nella media e non eccelle in nulla di particolare.

A parte il modo in cui dare i comandi e la grafica del software stesso. Onestamente non ho ancora capito se è comodo oppure no. Sicuramente è straniante.

Con Zoner siamo nella patria della fotografia digitale.


Nuovi articoli: