Example404

Example404

SCARICARE UN SITO INTERO CON WGET


    Contents
  1. Utilizzare wget o curl per fare una copia locale di sito web
  2. Ottieni cURLy: 10 cose utili che puoi fare con cURL
  3. 0 Commenti
  4. Come faccio a usare wget / curl per scaricare da un sito a cui sono connesso?

Come fare a scaricare tutte le pagine di un sito web da console con wget!. ecco come scaricare un Sito nel Computer con Linux usando da console il comando wget con l'opzione mirror per copiare internamente un sito sul computer. WGET è un comando da avviare dalla shell di Linux che ci consente di P.s. questa procedura scarica solo le pagine del sito Web con i. Esiste un programma, incluso in tutte le distribuzioni Linux, che è in grado di scaricare interi siti internet. Il comando si chiama wget e può.

Nome: un sito intero con wget
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 53.89 Megabytes

GNU Wget è un'utilità gratuita per lo scaricamento non-interattivo di file dal Web. Per default, Wget è molto semplice da invocare. La sintassi base è wget [ opzione ] Wget scaricherà tutti gli URL specificati nella linea di comando. Si potrebbe comunque voler cambiare alcuni dei parametri predefiniti di Wget.

La scheda Errori mostra eventuali problemi che potrebbero essersi verificati e la scheda Salto mostra i file che non sono stati scaricati. Ma la cosa più importante è la Sitemap, che mostra la struttura completa delle directory del sito web come scoperto da WebCopy.

Per visualizzare offline il sito Web, apri Esplora file e vai alla cartella di salvataggio che hai designato. Apri index. HTTrack è più conosciuto di WebCopy, ed è discutibilmente migliore perché è open source e disponibile su piattaforme diverse da Windows, ma l'interfaccia è un po 'goffo e lascia molto a desiderare.

Tuttavia, funziona bene, quindi non lasciare che ti allontanano. Come WebCopy, utilizza un approccio basato sul progetto che consente di copiare più siti Web e di mantenerli tutti organizzati. È possibile sospendere e riprendere i download e aggiornare i siti Web copiati scaricando nuovamente i file vecchi e nuovi.

Una volta scaricato tutto, puoi navigare nel sito come al solito, andando dove sono stati scaricati i file e aprendo index. Se sei su un Mac, l'opzione migliore è SiteSucker.

Questo semplice strumento strappa interi siti Web e mantiene la stessa struttura generale e include anche tutti i file multimediali pertinenti ad esempio immagini, PDF, fogli di stile.

Ha un'interfaccia pulita e facile da usare che non potrebbe essere più facile da usare: incollare letteralmente l'URL del sito Web e premere Invio. Una caratteristica interessante è la possibilità di salvare il download in un file, quindi utilizzare quel file per scaricare nuovamente gli stessi file e la stessa struttura in futuro o su un'altra macchina.

L'ultima versione richiede macOS Le versioni precedenti di SiteSucker sono disponibili per i vecchi sistemi Mac, ma alcune funzionalità potrebbero mancare. Per aggirare questo problema, puoi mascherarti da browser web con una stringa di user agent:.

Utilizzare wget o curl per fare una copia locale di sito web

Sempre a partire da Wget 1. Lo stesso accadrà se il file sul server risulterà più piccolo di quello sul disco locale "continuare" lo scaricamento non ha più significato.

Comunque, se il file è di dimensioni maggiori sul server perché è stato cambiato , e non semplicemente aggiornato , il risultato sarà un file danneggiato. Nel futuro potrebbe venire aggiunta un'opzione "rollback" per trattare simili casi.

Indicatori validi sono "dot" e "bar". L'indicatore "dot" è usato per default. Esso traccia il recupero stampando punti sullo schermo, ognuno dei quali rappresenta un ammontare fissato di dati scaricati. Stili diversi assegnano significati diversi a ogni punto.

Con lo stile default ogni punto rappresenta un kB, ci sono 10 punti in un cluster e 50 punti in una linea. Lo stile binary ha un orientamento più "computereccio": ogni punto segnala 8 kB, i cluster sono dati da 16 punti e vengono tracciati 48 punti per linea linee di kB. Lo stile mega è usato per scaricare grandi file: ogni punto rappresenta 64 kB, ci sono otto punti in un cluster, e 48 punti per linea ogni linea contiene 3 MB.

Ottieni cURLy: 10 cose utili che puoi fare con cURL

Se l'uscita non è un terminale, quest'opzione verrà ignorata, e Wget userà l'indicatore a punti. Si consulti Time-Stamping per dettagli. Quando viene lanciata una lettura da rete, il descrittore del file viene sottoposto a un controllo di tempo, che lascerebbe in caso contrario una connessione in attesa lettura ininterrotta. Il tempo predefinito è secondi 15 minuti : impostare il tempo limite a 0 disattiverà ogni controllo.

Si consiglia di non ridurre il tempo limite predefinito con quest'opzione, a meno che non si sappia cosa si sta facendo. L'uso di quest'opzione è raccomandato, dato che riduce il carico sul server rendendo meno frequenti le richieste..

Wget userà un linear backoff , attendendo 1 secondo dopo il primo fallimento, 2 secondi dopo il fallimento,.. Si noti che l'opzione è attiva per default nel file globale ".

Un articolo recente di una pubblicazione dedicata allo sviluppo su una popolare piattaforma consumer ha fornito il codice per effettuare quest'analisi al volo. Il suo autore suggeriva il bloccaggio al livello di indirizzo classe C per assicurare che i programmi di recupero automatico venissero bloccati, nonostante il cambiamento degli indirizzi forniti dal DHCP.

Il proxy è attivo per default, se la variabile d'ambiente appropriata è definita. Si noti che la quota non influenza il download di un singolo file. Lo stesso avviene se vengono specificati molti URL sulla linea di comando. Comuque, la quota è rispettata nel recupero ricorsivo, o da un file di ingresso. Questa opzione disabilita tale comportamento. Questo è utile per avere un controllo fine sulle directory dove verebbe salvato un download ricorsivo. Ecco svariati esempi di come funziona number.

Il prefisso di directory è la directory dove verranno salvati tutti i file e le sub-directory, per esempio alla fine dell'albero di recuperi.

Un altro uso valido si ha nello scaricare il prodotto di CGI. In accordo al tipo di sfida, Wget li codificherà tramite lo schema di autenticazione basic insicuro o digest.

0 Commenti

Per informazioni aggiuntive sulla sicurezza con Wget, consultare Considerazioni di sicurezza. Questo è utile sopratutto per recuperare e cancellare documenti vecchi su server proxy. La cache è permessa per default. I cookie sono un meccanismo per mantenere lo stato da parte del server. Il server manda un cookie al client tramite l'intestazione Set-Cookie , e il client risponde con lo stesso cookie in presenza di richieste successive.

Dato che i cookie permettono agli amministratori dei server di tracciare i visitatori e i siti possono scambiarsi queste informazioni, alcune persone li considerano una violazione della privacy. Il comportamento predefinito è di usare i cookie: comunque, il loro immagazzinamento è per default disattivato.

Quest'opzione viene tipicamente usata nel mirroring di siti che richiedono che si sia collegati con essi, per accedere ad alcuni dei loro contenuti. Il processo di login tipicamente richiede che il server mandi un cookie HTTP all'atto della ricezione, e verifichi le credenziali dell'utente. Il cookie viene dunque rispedito dal browser nell'accedere a quella parte del sito, e questo prova l'identità dell'utente.

Il mirroring di un sito simile richiede che Wget mandi gli stessi cookie mandati dal browser nel comunicare con il sito. Browser differenti mantengono i file dei cookie in locazioni differenti: Netscape 4. Mozilla e Netscape 6. Internet Explorer. La procedura è stata testata con Internet Explorer 5, non si garantisce il funzionamento con altre versioni. Altri browsers. I cookie il cui tempo di vita non è specificato, o che sono già annullati espirati , non verranno salvati.

Tramite quest'opzione, Wget ignorerà l'intestazione Content-Length , come se mai fosse esistita. Wget codificherà questi dati con lo schema di autenticazione basic. Utile per il recupero di documenti con elaborazione dal server, che assume che questi vengano sempre recuperati da browser web interattivi e terminano correttamente solo se il Referer è impostato a una delle pagine che puntano a questi documenti. Questo permette di distinguere il software per WWW, di solito per scopi statistici o per tracciare violazioni di protocollo.

Peraltro, alcuni siti seguono la politica di modificare la loro uscita in accordo alle informazioni ricevute con User-Agent. Concettualmente non è una cattiva idea, ma essa è abusata da server che negano informazioni a client diversi da Mozilla o Microsoft Internet Explorer. Quest'opzione permette di cambiare la linea User-Agent spedita da Wget. L'uso di quest'opzione peraltro è sconsigliato, a meno che non si sappia cosa si sta facendo. Normalmente questi file contengono l'elenco grezzo delle directory ricevuto da server FTP.

Anche se questa situazione non è problematica, comunque, root non dovrebbe mai lanciare Wget nella directory di un utente non fidato.

Si potrebbe dover quotare l'URL per proteggerla da un'espansione effettuata dalla shell in cui si lavora. Il globbing porta Wget a cercare un elenco di directory, che è specifico del sistema.

Come faccio a usare wget / curl per scaricare da un sito a cui sono connesso?

Al contrario, viene creato un link simbolico corrispondente nel file system locale. Il file puntato non verrà scaricato, a meno che il download ricorsivo l'abbia incontrato separatamente e scaricato comunque. Attualmente, quest'opzione non forza Wget a interpretare link simbolici a directory e ricorrere attraverso di esse, ma in futuro dovrebbe venire potenziato a questo scopo. Si noti che nel recupero di un file non di una directory che era stato specificato nella linea di comando piuttosto che a causa di un download ricorsivo quest'opzione non ha effetto.

I link simbolici sono sempre attraversati in questo caso.

Potrebbe piacerti:SCARICA VCASLU GELFI

Si consulti Recursive Retrieval per dettagli. La massima profondità predefinita è 5. Questo non influenza solo gli hyperlink visibili, ma ogni parte del documento che si colleghi a contenuti esterni, come immagini, collegamenti a fogli di stile, hyperlink a contenuti non HTML ecc.

Ogni link verrà cambiato in una di queste due vie: I collegamenti a file non ancora scaricati da Wget verranno cambiati per riferire il file a cui puntano come link relativo. Questo tipo di trasformazione funziona bene per combinazioni arbitrarie di directory.

I collegamenti a file che non sono stati scaricati da Wget verranno cambiati per includere il nome dello host e il percorso assoluto della locazione a cui puntano.

Grazie a questo comportamento il browsing in locale funziona in modo affidabile: se un file collegato è stato scaricato, il link si riferirà al suo nome locale; se non è stato scaricato, il collegamento si riferirà all'indirizzo Internet completo piuttosto che presentare un collegamento danneggiato. Il fatto che i link precedenti vengano convertiti in link relativi assicura che si possa spostare la gerarchia scaricata in un'altra directory.

Quest'opzione attiva la ricorsione e il time-stamping, imposta una profondità infinita per la ricorsione e mantiene gli elenchi di directory FTP. Questo include cose come le immagini inline, i suoni e i fogli di stile riferiti.

Normalmente, nello scaricamento di una singola pagina HTML, i documenti che potrebbero essere necessari alla sua visualizzazione non vengono scaricati. I collegamenti da quella pagina a documenti esterni non verranno seguiti. Si consulti la sezione Scorrere host.

Senza quest'opzione, Wget ignorerà tutti i collegamenti FTP. Se un utente vuole considerare solo un sottoinsieme di questi tag, dovrebbe specificarli in una lista di elementi separati da virgole con quest'opzione. Per tralasciare certi tag HTML nella ricerca ricorsiva di documenti da scaricare, li si specifichi qui in una lista di elementi separati da virgole.

Utile nel recuperare una specifica home page senza distrazioni, nemmeno quelle provenienti dall'host medesimo si consulti la sezione Collegamenti relativi. Gli elementi della lista list possono contenere i caratteri jolly. Si consulti la sezione Limiti di directory , per ulteiori dettagli. Recupero ricorsivo. Viene chiamato recupero ricorsivo , o ricorsione.

The default maximum depth is five layers.

Nel recuperare ricorsivamente un URL FTP, Wget recupererà tutti i dati dalla data directory incluse le subdirectory fino alla profondità specificata sul server remoto, creandone un'immagine mirror locale.

Anche il recupero FTP è limitato dal parametro depth. Pre default, Wget creerà un albero locale di directory corrispondente a quello trovato sul server remoto. Bisogna tenere in mente che i recuperi ricorsivi possono sovraccaricare il server remoto. Per questo motivo, molti amministratori di sistema li disapprovano e potrebbero bandirvi dal sito se rilevano rapidi download di grandi quantità di dati. Il download impiegherà più tempo, ma l'amministratore del server non sarà allarmato dalla rudezza.

Ovviamente, il download ricorsivo potrebbe causare problemi anche alla macchina locale. Se lasciato a sé potrebbe facilmente riempire tutto il disco. Si cerchi di specificare i criteri che corrispondono al tipo di download si sta cercando di effettuare. Si consulti la sezione Seguire collegamenti , per dettagli.

Durante un recupero ricorsivo, si desidera non scaricare dati non necessari.

Per la maggior parte dei casi l'utente ha chiaro in mente quel che vuole scaricare, e vuole che Wget segua solo collegamenti specifici. Wget dispone di molti meccanismi che permettono di calibrare finemente quali collegamenti dovrà seguire.

La funzione di download ricorsivo di Wget normalmente si rifiuta di visitare host diversi da quello specificato sulla linea di comando. Questo è un comportamento ragionevole; senza di esso, qualsiasi recupero potrebbe trasformare Wget in una versione ridotta di google. Peraltro la visita di host differenti host spanning è alle volte utile.

Scaricando materiale dal web, spesso si vuole restringere il recupero solo a certi tipi di file. Per esempio, se si è interessati a scaricare immagini GIF, non sarà gradevole scaricare una massa di documenti PostScript ecc.

Wget offre due opzioni per trattare il problema. Per cui, se si vuole scaricare un'intera pagina escludendo gravosi file MPEG e. Le virgolette servono per prevenire l'espansione dei caratteri jolly da parte della shell. Si noti che queste due opzioni non riguardano il recupero di file HTML; Wget deve scaricare tutti i file HTML per sapere dove andare -- in caso contrario il recupero ricorsivo non avrebbe senso.

A parte le altre funzioni di inseguimento dei collegamenti, è spesso utile porre restrizioni a quali file recuperare, basandosi sulle directory in cui questi file sono posti. Wget offre tre diverse opzioni per trattare queste richieste. Ogni altra directory verrà semplicemente ignorata.

Le directory sono specificate con i loro percorsi assoluti. Usare quest'opzione garantisce che la gerarchia esistente non verrà mai lasciata.

Solo l'archivio a cui si è interessati verrà scaricato.

Collegamenti relativi. I collegamenti relativi sono qui definiti come quelli che non si riferiscono alla radice del server web. Per esempio, i seguenti sono collegamenti relativi:.

In casi semplici, permette allo scaricamento di funzionare senza dover convertire collegamenti. Quest'opzione probabilmente non è particolarmente utile, e potrebbe venire rimossa in una versione futura.

Le regole riguardanti l'FTP sono in qualche modo specifiche, dato che è necessario che lo siano.

Si noti inoltre che i collegamenti a directory FTP seguiti non verranno recuperati in modo ricorsivo. Possiamo indicare un limite alla grandezza dei file da scaricare ad esempio 5MB :. Prima di tutto creiamo un file di testo : nano elenco.

Se volessimo scaricare tutti i file PNG da una directory il comando sarebbe alcuni server impediscono questo metodo :. Se abbiamo come versione della Bash almeno la 4.


Nuovi articoli: