Example404

Example404

ANONIMO CON UTORRENT SCARICA

Posted on Author Fenriramar Posted in Rete


    Come scaricare da BitTorrent in forma anonima. di Salvatore Aranzulla. Certo che sei proprio incontentabile. Hai appena scoperto come navigare sul Web. Uno dei sistemi più utilizzati per scaricare file dalla rete internet è sicuramente quello dei programmi torrent, che stanno prendendo piede. A seguito di numerose mail da vari lettori andiamo a spiegare in dettaglio come scaricare torrent in modo sicuro e anonimo tramite una VPN e qBittorrent. Tuttavia, una VPN renderà anonima tutta la tua attività online, quindi non può essere Ora che il tuo client è installato, dovrai trovare i file torrent da scaricare.

    Nome: anonimo con utorrent
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 31.45 Megabytes

    Questo è appunto il caso di qBitTorrent. Una VPN aiuta a proteggere gli utenti BitTorrent crittografando i loro dati online e nascondendo la loro identità, rendendo quasi impossibile collegare la loro attività online con la loro connessione Internet.

    Ma come si deve scegliere il giusto provider VPN? La nostra ricerca ha dimostrato che esistono diverse funzionalità chiave che ogni utente di qBitTorrent dovrebbe cercare:.

    Sulla base di questi sette criteri chiave, abbiamo testato tutti i principali provider VPN con qBitTorrent, per vedere quale offra il miglior servizio completo.

    Il server IPVanish è composto da oltre 1. Tutto quello che devi fare è fare clic su questo pulsante per connetterti a un server P2P per un download semplice.

    Le funzionalità di sicurezza di CyberGhost includono la crittografia a bit e un ottimo criterio di non registrazione. Le velocità di connessione sono eccellenti e offrono persino una funzione di aumento della velocità che ti consente di scaricare il più velocemente possibile.

    La prima cosa che noterai di qBitTorrent è quanto è piccola.

    Migliore VPN per qBitTorrent per un torrenting anonimo

    Questo leggero client Torrent ha dimensioni inferiori a MB, ma include quasi tutte le funzionalità di cui qualsiasi utente BitTorrent potrebbe aver bisogno. Includono anche una funzione di ricerca torrent e anche una funzione di riproduzione multimediale.

    E questa è la capacità di collegarsi alla tua interfaccia VPN. Tutte le VPN che abbiamo raccomandato sono dotate di un kill switch che dovrebbe farlo in ogni caso.

    Scaricare Torrent in Modo Anonimo

    Ma è rassicurante sapere che questa rete di sicurezza è presente. Non si sa mai, potresti dimenticarti di attivare quel kill switch un giorno.

    Anche altri clienti come Vuze la offrono, ma la funzione qBitTorrent è molto più facile da usare e, nei nostri test, si distingue come la migliore in circolazione in questo momento. Molti file perfettamente legali sono condivisi su client BitTorrent come qBitTorrent ogni giorno. Nella comunità Torrenting, questi sono conosciuti come seeders e quasi tutti gli utenti ne sono uno.

    Quando scarichi un file BitTorrent, la maggior parte dei client inizierà a consentire ad altri utenti di caricare anche il file dal tuo sistema. Il loro punto di vista è che una volta che rendi il file disponibile per il download da parte di altri, sei altrettanto colpevole quanto i siti web di pirateria che pubblicano centinaia di film o link live online gratuitamente.

    Esistono due modi per ridurre al minimo il rischio di azioni legali per il seeding. Una è il non fare seeding.

    La VPN più veloce disponibile sul mercato

    Gli utenti Torrent che non caricano file sono noti come leacher e sono invisi alle comunità torrenting, poiché irrispettosi delle regole non scritte del Torrenting stesso. Funziona per il classico scambio di file ma anche per la ricerca grazie alla funzione integrata. Il pensiero va immediatamente a una forma di pirateria più difficile da ostacolare, ma Tribler nasce soprattutto per assicurare la privacy e l'anonimato in particolare per quegli utenti che devono affrontare governi oppressivi.

    Il segnale rimbalza tra i computer degli utenti collegati, come accade appunto con TOR, ma questo porta a un possibile calo delle prestazioni.

    Tutto dipende dalla quantità di utenti collegati, che possono anche dare una mano a limitare la presenza di falsi. Yawning Angel ha pubblicato sulla bacheca del progetto Tor un post dedicato a Tribler che ne evidenzia alcune debolezze. Mancano, secondo Yawning Angel, alcuni elementi fondamentali per una solida protezione crittografica. TorrentPrivacy a pagamento Altro servizio proxy più o meno simile a BTGuard ma che funziona solo su piattaforma Windows e gestito dai responsabili di TorrentReactor.

    Commenti: Vedi tutto Lascia una risposta Fai clic qui per annullare la risposta. Invia commento.


    Nuovi articoli: